Il Deserto: tempo di silenzio ed ascolto

admin

ASCOLTARE e VIVERE la PAROLA DELLA DOMENICA

La Parola…

È appena cominciata la Quaresima. Abbiamo ricevuto il segno della cenere sul capo e, come famiglie, ci siamo messi in cammino. Oggi siamo tutti spinti dallo Spirito nel deserto. Abbiamo bisogno di fare deserto. Abbiamo bisogno di fare silenzio dentro e intorno a noi. In questo anno specificamente centrato sulla Parola di Dio abbiamo l’occasione di affrontare e superare le stesse tre tentazioni che Gesù ha incontrato nel deserto: fondare la propria vita sui beni materiali (il pane), sul successo (il tempio), sul denaro (i regni). Con Gesù possiamo di re di “no” al diavolo e alle sue tentazioni. Abbiamo bisogno di spegnere la televisione, i computers e gli smartphones e dedicare più tempo all’ascolto di Dio. Questo è il senso della prima domenica di quaresima, un tempo di deserto, il tempo di Dio.

Per noi…

In questa settimana siamo chiamati a fare silenzio per lasciare spazio all’Altro e agli altri. In modo particolare ci rendiamo disponibili ad ascoltarci di più in casa. Spesso i rapporti sono frugali, essenziali, a volte frettolosi. Vogliamo dedicare uno specifico spazio e tempo al nostro coniuge, ai figli, ai genitori, ai fratelli… Fare famiglia parte dalla possibilità di ascoltarci reciprocamente.

1
Next Post

Il Monte: anticipo della Gloria

ASCOLTARE e VIVERE la PAROLA DELLA DOMENICA La Parola… Gesù ha fatto famiglia insieme ai suoi discepoli. In particolare con Pietro, Giacomo e Giovanni ha vissuto i momenti più speciali della sua esistenza terrena. Un giorno li ha portati con sé sul monte perché potessero assaggiare il Paradiso di Dio. Una luce straordinaria li ha avvolti e la Parola li ha accompagnati a scoprire che quel Gesù che era in mezzo a loro era il Figlio Unigenito del Padre. Le nostre famiglie sono chiamate a sperimentare momenti di gioia sul monte per stare con Gesù, per contemplare il suo volto. […]