“Solo un prete”, presentato il libro dedicato a don Peppino Diana.

ISISS Righi Nervi

Una giornata dedicata alla presentazione del libro “Solo un Prete”, in cui Don Peppe Sagliano ha raccontato Don Peppino Diana attraverso Luigi Intelligenza.

La natura di Don Peppino Diana era quella di uomo di chiesa, di uomo e sacerdote imprescindibili l’uno dall’altro, di guida spirituale, di insegnante, di capo scout. Un parroco che esprimeva il proprio pensiero da intellettuale, attraverso la parola del Vangelo. Lo faceva con facilità, perché nella parola di Dio cercava conforto, cercava spiegazioni, offriva soluzioni.

Ad accogliere Don Peppe Sagliano e Luigi intelligenza, la Prof.ssa Alfonsina Corvino, dirigente scolastico dell’Istituto Righi-Nervi, Padre Ciro Andreozzi, vicario della forania di Santa Maria Capua Vetere, l’assessore alla legalità Oscar Bobbio e l’avvocato Giuseppe Simeone della commissione per la pastorale sociale e del lavoro dell’Arcidiocesi di Capua.

Gli allievi dell’Istituto hanno avuto l’opportunità di rivolgere alcune domande agli autori del testo e di riflettere sugli aspetti finora inesplorati, della personalità di Don Peppe Diana, martire di un efferato delitto da parte della camorra.

Il giovane scrittore Luigi Intelligenza ha sottolineato che “Solo un Prete” non è un semplice libro, ma è lo specchio della volontà di Don Giuseppe Sagliano che ha voluto fare luce su una figura che si oppone a quella promossa dai media.

Related posts