Missione Mariana nella parrocchia san Pietro Apostolo di Santa Maria Capua Vetere

Madonna di Pompei - San Pietro

La Madonna di Pompei a Santa Maria Capua Vetere. La parrocchia di San Pietro Apostolo ha ospitato per tre giorni la venerata immagine della Vergine del Santo Rosario di Pompei. Non poteva essere più degna la sede ospitante la sacra icona nel luogo che sorge sulle rovine dalla prima Basilica di Capua antica, cioè la  Basilica voluta dall’imperatore Costantino nel  320 d. c. che fu sede vescovile dal 327 al 455, anno in cui il vescovo Prisco II trasferì la sua sede nel Duomo. L’icona raffigura la Vergine del Rosario con il Bambino, che porgono la coroncina del Rosario  a San Domenico e a Santa Caterina da Siena. Giovedì 15 febbraio l’arrivo in Città a cui è seguita una solenne processione e la concelebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Tommaso Caputo arcivescovo prelato di Pompei e delegato pontificio per il santuario. Il giorno seguente, venerdì 16, la concelebrazione eucaristica delle 18.30 è stata  presieduta dall’arcivescovo di Capua, S.E. Mons. Salvatore Visco. Sabato 17 dopo la concelebrazione eucaristica presieduta da Mons. Francesco Paolo Soprano, delegato della Missione Mariana, c’è stata la preghiera per la canonizzazione di Bartolo Longo e la degli studenti e operatori della giustizia con Reliquia del Beato.

Related posts